• RSS

lunedì 4 luglio 2011

Le parole di luce



Maddy e Maggie hanno la stessa età, ma non potrebbero essere più diverse. Maddy è coraggiosa e ribelle; Maggie, invece, ama le regole e la disciplina. La sua passione sono i libri antichi. E solo immersa tra quelle pagine che riesce a non sentirsi sola. Eppure c'è qualcosa di misterioso che unisce le due ragazze nel profondo. Un marchio sulla loro pelle: una runa. Un simbolo considerato da tutti una maledizione, un flagello. Perché nel mondo dove vivono Maddy e Maggie la magia è proibita. Giocare è vietato. E sognare è considerato il più terribile dei peccati. Ma c'è qualcuno che non ha paura di quel segno antico. Adam, un sorriso che toglie il fiato e due occhi azzurri impenetrabili dietro cui si nasconde un oscuro passato. All'inizio Maggie cerca di allontanarlo, ma poi non riesce a resistere alla forza sconosciuta che la attira verso di lui: il ragazzo è l'unico a conoscere il segreto scritto nella runa. Un segreto che parla di lei, delle sue origini e della scomparsa della sua famiglia. Un segreto che custodisce una minacciosa profezia che sta per compiersi: il loro mondo e il loro amore sono in pericolo. Maggie è la sola in grado di difenderli. Ma per farlo deve essere pronta ad accettare il suo destino. Un destino che la lega in modo indissolubile a Maddy. Le due ragazze hanno bisogno luna dell'altra. Finalmente sono vicine come non mai, ma allo stesso tempo inesorabilmente lontane.

Il romanzo è in uscita il 14 Novembre 2013 per Garzanti.


Ed ecco cosa dice la Harris, in proposito:

Runelight è il secondo libro di quella che (con un po' di fortuna) potrebbe diventare la serie di Runemarks, un fantasy ambientato in un mondo che ha alcune similitudini col nostro, ma assumendo che la nostra civiltà sia stata formata non dai romani, ma dagli invasori vichinghi.

Iniziai Le parole segrete come una favola della buonanotte per mia figlia. E' diverso dai miei "altri" libri ed è stato pubblicato come un romanzo per bambini, anche se non è proprio come lo vedo io. Penso a questi libri come a storie per tutte le età, che poi significa davvero molti, perché i fan dei libri sono un gruppo interessante, che si oppone alla categorizzazione. Sono anche un gruppo piuttosto franco (come ho potuto notare dalla mia 'message board'), e a loro offro le mie sincere scuse per il lungo periodo che ho impiegato per riuscire a scrivere il seguito de Le parole segrete. Come qualcuno di voi già sa, ho lasciato molte questioni in sospeso. Ho lasciato i miei eroi sull'orlo del disastro, essendo scampati per un pelo alla Fine dei Mondi, ma senza casa, per la maggiorparte senza poteri, in lutto e sanguinanti, ma non piegati.

Quindi devo leggere Le parole segrete prima?
Aiuterebbe, ma non è necessario. QUI potete trovare un riassunto. O, meglio, potete comprare il libro, molto semplicemente.

Quante informazioni devo avere sulla mitologia e sulle divinitò norrene?
Non molte: i lettori normalmente scoprono delle informazioni durante la lettura. Comunque, se volessi saperne di più a proposito degli dei norreni, delle loro avventure e dei mondi in cui credevano, sappiate che presto aggiungeremo qualche link qui.

Cosa succede in Runelight?
La storia de Le parole segrete continua. Sono passati quattro anni dalla Fine dei Mondi. Maddy ha quasi diciassette anni. L'Ordine è stato distrutto, con alcune conseguenze impreviste. Alla Fine del Mondo, la fortezza dell'Ordine è stata infestata da commercianti, ladri e Stranieri e l'illegalità prevale ovunque.

Anche a Malbry il caos la fa da padrone. Il salvataggio degli antichi dei dalla Fortezza Nera del Mondo di Sotto ha causato una Frattura tra i Mondi che, quattro anni dopo, continua a far uscire le sue creature, demoni e effimeri, nel Mondo di Sopra.

Gli dei sopravvissuti stanno tutti nel mezzo tra questa apertura sul caos e gli abitanti del Mondo di Sopra. Divisi da banali difference, derubati della maggiorparte dei loro poteri, senza il loro leader e obbligati a vivere in mezzoa gli abitanti delle terre itnerne, gli dei di Asgard sono miseramente equipaggiati per ristabilire l'ordine. E ancora, se i Mondi di Mezzo stanno per sopravvivere, questo è quello che sicuramente faranno.

Con un vecchio avversario piegato alla venedetta, un rinnegato dai propri ranghi, una ragazza col marchio del destino e una profezia che annuncia la Fine dei Mondi in dodici giorni, Maddy e i suoi compagni devono affrontare la loro sfida più grande: ricostruire Asgard, la Cittadella del Cielo, in tempo per affrontare il nemico...